Ad Alleghe Lady Winter Day!

Sabato 10 marzo 2018 ad Alleghe si svolgerà “Lady Winter Day”, un evento benefico e il cui incasso sarà devoluto alla Fondazione Città della Speranza di PadovaMadrina d’eccezione, Deborah Compagnoni, la più vittoriosa sciatrice italiana di tutti i tempi.

Vorrei esordire con un “OMG! Deborah Compagnoni ad Alleghe!”, ma partiamo dalle basi.

Tra pochissimi giorni si festeggerà l’annuale festa della donna e non poteva esserci periodo migliore per parlare di donne, sci e solidarietà. Per fortuna al mondo ci sono un sacco di belle persone che impiegano il loro tempo e le loro energie in progetti a sostegno di attività benefiche e di ricerca; come Roberto Visentin, Vanni Ceccarello ed Andrea Ciriotto che insieme ai vari sponsor e collaboratori – tra cui noi di Alleghe Funivie – hanno ideato ed organizzato quello che sarà il primo Lady Winter Day: una giornata di divertimento incentrata su uno slalom gigante riservato non solo alle donne, ma anche ai giovanissimi sciatori.

La vera sfida da vincere non è la discesa sugli sci (beh, anche quella, ma meno), la vera battaglia è quella contro le malattie infantili e lo sanno bene gli amici della Città della Speranza, O.N.L.U.S. a cui verrà totalmente devoluto il ricavato del Lady Winter Day.

Sarà un’occasione unica per festeggiare le donne, grandi protagoniste della gara, ma anche e soprattutto i bambini, perché tutti abbiano la possibilità di diventare grandi.

  • 08.30  –  Ritrovo e ritiro pettorali presso il rifugio Grande Baita Civetta ai Piani di Pezzè

  • 10.30  –  Partenza gara di slalom gigante sulla parte finale della pista Civetta

  • 12.30  –  Buffet

  • 14.30  –  Premiazioni presso il rifugio Grande Baita Civetta

Tutte le donne, dai 6 anni in poi.
Tutti i maschietti dai 6 ai 15 anni.

Sarà di libero contributo, interamente devoluto a Citta della Speranza O.N.L.U.S. con quota minima di:

€ 5,00 fino ai 15 anni.

€ 15,00 dai 16 anni in poi.

L’iscrizione comprende: pacco gara ai primi 150 iscritti, assicurazione, prova di slalom gigante e ristoro gentilmente offerto dalla Grande Baita Civetta.

Via email:

Entro il 6 marzo agli indirizzi: fisi.treviso@gmail.com, info@fisipadova.org e fisi.venezia@gmail.com.
Nella mail vanno indicati: nome, cognome, data di nascita e bonifico bancario intestato a: Lady Winter Bcc Patavina, IBAN: IT30 D087 286268 0000 0000 33520.

Di persona:

Entro l’8 marzo presso i seguenti punti:

  • Treviso: De Wrachien Gioielli – Lotto – Stonefly;
  • Montebelluna: Lotto – Stonefly;
  • Cornuda: Sportmarket;
  • Padova: Crema Sport – Stonefly;
  • Venezia: Pastifici Giacomo Rizzo.

Scarica il programma completo QUI

Ed ora veniamo alla madrina d’eccezione, che sarà “nientepopodimenoché” Deborah Compagnoni: una donna da sempre impegnata nella solidarietà e grande sciatrice azzurra.

Avevo 5 anni, ma ancora ricordo Park City 1997. Nella storia dello sci mondiale non esiste un altro atleta che abbia vinto sei ori tra olimpici e mondiali in tre differenti discipline: superG, gigante, slalom. Altro che storie!

Con una madrina così, il gigante del Lady Winter Day si prospetta più divertente, competitivo e solidale che mai!

Ma non è finita qui, perché per l’occasione gli iscritti potranno acquistare lo skipass giornaliero Ski Civetta a soli € 21,00 e partecipare alla ricca estrazione di premi finale.

Una giornata sulla neve dedicata alla solidarietà e allo sport, per aiutare in maniera concreta tutti i bambini che non possono andare a sciare ma vorrebbero tanto farlo.

Ci vediamo la!

Post by Amina de Biasio, blogger